Messi-Inter, i costi non spaventano Suning (anzi!). Pressing Sanchez – SM

Articolo di
31 Luglio 2020, 15:03
Condividi questo articolo

Messi all’Inter è la voce di mercato che sta facendo fin troppo rumore in Italia e in Spagna nelle ultime ore. Come ripreso da “Sport Mediaset”, l’operazione non preoccupa la proprietà Suning dal punto di vista economico. Nel frattempo la priorità si chiama Sanchez

SOGNANDO MESSI – Da utopia a sogno, da sogno a realtà? Suning non è spaventata dai costi dell’operazione. Anzi, fa sul serio per portare Lionel Messi a Milano. Il Presidente Steven Zhang, dopo aver chiesto al vice Javier Zanetti di sondare il terreno con il connazionale argentino, potrebbe mettere la firma su una richiesta avanzata dal padre Jindong dopo l’acquisto dell’Inter. Già nel 2016, infatti, il patron di Suning voleva mettere a segno un colpo simile per presentarsi in Italia ed Europa alla guida della società nerazzurra. Alla proprietà cinese non spaventa la cifra pari a 260 milioni di euro lordi da garantire a Messi per l’ingaggio quadriennale. L’operazione sarebbe totale. Sempre ammesso che Messi non rinnovi con il Barcellona e decida di trasferirsi tra un anno a parametro zero. Intanto dalla Spagna annunciano novità già nelle prossime ore.

LAVORANDO SANCHEZ – L’Inter – anzi, Suning – lavora sul colpo Messi per il futuro, ma il presente ha ben altri nomi. Uno di questi è quello di Alexis Sanchez, che Antonio Conte vorrebbe avere a Milano anche nella prossima stagione. Intanto Beppe Marotta e Piero Ausilio lavorano senza sosta per riscattarlo in tempo dal Manchester United così da poterlo iscrivere nella Lista UEFA per l’Europa League di agosto. Il cileno a Bergamo inizierà dalla panchina in favore di Lautaro Martinez, la cui permanenza a Milano nella prossima stagione sarebbe il regalo migliore per Conte, da oggi 51enne. Sanchez subito, Lautaro Martinez per un altro anno e Messi per la prossima stagione? La situazione inizia a farsi piuttosto interessante, ma non è tempo di correre troppo…




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.