Mercato Inter – Punto sulle trattative aggiornate al 18 gennaio

Articolo di
18 gennaio 2016, 02:46
mercato

Mercato. Inter. Mercato e Inter: due concetti semplicissimi, di nuovo in simbiosi in questo periodo. La finestra invernale del calciomercato si è aperta ufficialmente e attraverso la rubrica “Mercato Inter” di Inter-News.it, i lettori verranno aggiornati quotidianamente su tutte le trattative condotte da Piero Ausilio che interessano i nerazzurri di Erick Thohir, sia in entrata sia in uscita: Roberto Mancini aspetta novità

IN ENTRATA – Dopo un weekend piatto, il mercato torna nel vivo e da oggi verranno ripresi i principali contatti. Tra questi, sicuramente quelli per Jorge Rolando dell’Olympique Marsiglia, desideroso di tornare all’Inter. Si registra, infatti, il nome della Juventus per Martin Caceres, che rischia così di diventare l’oggetto del desiderio per il mercato estivo a parametro zero. Il terzino sinistro Cristian Ansaldi dello Zenit San Pietroburgo – attualmente in prestito al Genoa – è ancora sul taccuino dell’Inter ma, nonostante le parole dell’agente, il suo nome è scalato di molto tra le preferenze della dirigenza nerazzurra, che adesso necessità di un laterale destro. Negli ultimi mesi, infatti, ha preso quota il nome di Cristiano Piccini del Betis Siviglia, per il quale l’Inter sarebbe disposta a pagare la clausola rescissoria di 8 milioni: notizia tutta da confermare, ma pista interessate in caso di uscita dalla corsia destra di due esuberi. A sinistra, invece, si lavora per il futuro: pronti 4 milioni per portare subito in Italia Guilherme Arana del Corinthians, che potrebbe essere parcheggiato sei mesi a Bologna. A centrocampo l’unico obiettivo rimasto raggiungibile è Roberto Soriano della Sampdoria: appena esce Guarin partirà l’affondo decisivo. Zero chance, infatti, per Roberto Pereyra della Juventus: trattativa inesistente. Per il pacchetto offensivo, infine, arrivano clamorose novità: l’accordo con Ezequiel Lavezzi del Paris Saint-Germain sarebbe quasi raggiunto. Per “quasi” si intende una distanza pari a meno di mezzo milione annuo, relativa dopo i quasi due milioni di qualche settimana fa: arriva a gennaio? Questo è tutto da vedere (andrebbe convinto il PSG), pertanto non è morta la trattativa con la Sampdoria per Eder. Visti i tanti giocatori in ballo tra le due compagini, l’italo-brasiliano potrebbe approdare ad Appiano Gentile anche nelle ultime ore di mercato. Da segnalare, infine, la voce che vedrebbe la Juventus su Federico Bonazzoli della Sampdoria sì, ma scuola Inter, che ne detiene un diritto di riacquisto: se i nerazzurri non lo esercitassero, i bianconeri potrebbe confezionare un fastidioso scippo ai danni del vivaio dell’Inter. Che sia già arrivato il momento di richiamare Bonazzoli?

IN USCITA – In difesa, tutti gli sforzi sono concentrati sulla questione Andrea Ranocchia: nonostante il sì alla Sampdoria, il centrale umbro sembra stia spingendo per approdare al Milan, che dal canto suo è disposto solo a prelevarlo a condizioni favorevoli nelle ultime ore di mercato. Situazione che l’Inter non apprezza, pertanto si continua a lavorare dal punto di vista psicologico: meglio cinque mesi da titolare a Genova e un posto agli Europei che cinque mesi in panchina all’ombra della coppia Miranda-Murillo. Sempre in bilico la situazione sulle fasce: Dodò sta facendo perdere la pazienza alla Sampdoria, Davide Santon ha estimatori in Italia (Roma in prima fila) e all’estero, mentre Yuto Nagatomo finché non rinnova potrebbe partire da un momento all’altro. Interessanti novità in mezzo al campo: Assane Gnoukouri a breve (si aspettava che Felipe Melo scontasse la squalifica, quindi adesso ci siamo) dovrebbe volare in direzione Genoa, dov’è atteso per un prestito fino a fine stagione. Fredy Guarin, invece, proprio in queste ore deciderà se accettare la clamorosa offerta dei cinesi: a Milano si tratta tra le parti, sensazioni positive. In avanti, con il futuro di Stevan Jovetic sempre in bilico (se lascerà l’Inter, possibile un ritorno in Inghilterra), è stata avanzata anche un’ipotesi di ritorno alla Sampdoria per Jonathan Biabiany: ovviamente rientrerebbe nella famosa maxi-operazione tra i due club.

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE