Martina (ag. Dzeko): “Inter? Sarebbe venuto molto volentieri! Gennaio…”

Articolo di
15 ottobre 2019, 07:49
Silvano Martina

Dzeko doveva trasferirsi dalla Roma all’Inter in estate, ma alla fine a sorpresa il bosniaco ha rinnovato con i giallorossi. Il suo agente Silvano Martina, ospite di “Monday Night” su Sportitalia, ha spiegato perché questo trasferimento non è andato a buon fine.

NIENTE EMERGENZA – Prima di parlare di Edin Dzeko l’agente Silvano Martina analizza l’Inter in attacco dopo l’infortunio di Alexis Sanchez: «Comunque hai due attaccanti importanti. Sicuramente se non si facevano male era meglio, però vista la situazione puoi anche giocare con una punta con Matteo Politano dietro. Le soluzioni Antonio Conte le può trovare, non è un’emergenza disperata».

NERAZZURRO MANCATO – Martina entra nel vivo della vicenda Dzeko: «Secondo me servirebbe a tutti, perché è veramente un grande calciatore. Perché non si è chiusa? Semplicissimo: l’Inter lo voleva veramente, soltanto che c’era da aspettare e andare verso gli ultimi giorni di calciomercato. Il giocatore non se l’è sentita di aspettare una cosa che andava già da un po’ di tempo, che doveva essere già chiusa. Così, chiacchierando a casa sua, abbiamo detto che la soluzione migliore era rimanere alla Roma. Nel momento in cui c’era il discorso lui sarebbe venuto molto volentieri all’Inter, dopo quattro anni alla Roma fare la Champions League era stimolante. La Juventus è già da quasi dieci anni che comanda in Italia, l’Inter è quella che dà la sensazione di poter essere la prima alternativa. Per la gente in società e com’è strutturata credo che l’Inter sia la squadra destinata a subentrare. Dzeko all’Inter a gennaio o giugno? No no, ormai è chiusa».

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE