Marcos Alonso obiettivo di Conte. Ma il Chelsea non fa sconti all’Inter – TS

Articolo di
14 Dicembre 2019, 10:01
Condividi questo articolo

Marcos Alonso è l’obiettivo numero uno per la corsia di sinistra dell’Inter di Antonio Conte: lo spagnolo è un pallino del tecnico salentino ed è ai margini del Chelsea, ma, come riporta “Tuttosport”, i Blues non fanno sconti ai nerazzurri

L’OBIETTIVO – Testa sul campionato, sì, ma non solo. La finestra invernale di calciomercato si avvicina e l’Inter deve farsi trovare pronta per regalare ad Antonio Conte i rinforzi necessari per continuare a competere ad alti livelli. L’infermeria è la nota dolente di questo inizio di stagione: i nerazzurri stanno da tempo stringendo i denti e lo faranno anche domani contro la Fiorentina. Ma in fondo al tunnel si intravede la luce della sosta e del mercato. Il nome caldo è quello di Marco Alonso del Chelsea.

IL PUNTO – Con Asamoah ancora out, la corsia di sinistra dell’Inter è in totale emergenza. Antonio Conte ha individuato il rinforzo giusto: già allenato dal tecnico salentino ai tempi del Chelsea, Marcos Alonso è il profilo ideale. Lo scoglio, però, è rappresentato dal club londinese: nonostante lo spagnolo sia ormai ai margini, i Blues non hanno intenzione di regalarlo e chiedono più di 30 milioni di euro. Trattativa in salita, dunque, per Marotta e Ausilio, che chiedono uno sconto e soprattutto di poter ottenere un prestito. L’alternativa è Matteo Darmian.

Fonte: Tuttosport




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.