Calciomercato

Marchetti: “Lautaro Martinez sedotto dal Barcellona, ma non certo. Inter…”

Lautaro Martinez al Barcellona continua a far discutere, nonostante la posizione dell’Inter sia chiara. Luca Marchetti, ospite dell’ultima edizione di Sky Sport 24, spiega la situazione dell’argentino confermando quello che in Spagna si rifiutano di accettare.

CLAUSOLA O NIENTE – Luca Marchetti non vede il trasferimento di Lautaro Martinez così certo come sostiene la stampa catalana: «È stato sedotto, nel senso che il richiamo del Barcellona e di Lionel Messi è molto forte. A lui non fa dispiacere, ma non è che ha già accettato la possibilità di andare al Barcellona. È evidente che l’attacco è già nutrito: quali possono essere le strategie? A oggi dico che il Barcellona o prende Neymar o prende Lautaro Martinez. Magari nel frattempo danno via Antoine Griezmann, sicuramente non vorrebbero più Ousmane Dembélé che l’hanno inserito in cento scambi di questo inizio di mercato di giugno. Detto questo non è che Lautaro Martinez va certamente via dall’Inter».

I PALETTI – Marchetti precisa: «L’Inter è stata molto chiara recentemente, con due interviste a Sky. Prima Piero Ausilio ha detto che se il Barcellona vuole Lautaro Martinez deve pagare la clausola, poi Giuseppe Marotta ha detto che eventualmente ne parleranno dopo il 7 luglio. Questo non significa che l’Inter farà pagare di meno il giocatore al Barcellona, eventualmente lo farà pagare di più dei centoundici milioni della clausola. L’Inter, per dare via un giocatore del genere, ne deve veramente valere la pena al di là della volontà del ragazzo. Se la volontà dev’essere determinante allora il Barcellona, entro il 7 luglio, deve mettere centoundici milioni sul tavolo. A quel punto tocca a Lautaro Martinez, dopo devi essere solo d’accordo con l’Inter che non solo non ha intenzione di cederlo, ma pur avendo tanti soldi sa che andare a prendere un giocatore che possa sostituirlo non è semplice».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.