Marchetti: “Lautaro Martinez-Barcellona? Clausola inarrivabile ora! Icardi…”

Articolo di
20 Aprile 2020, 16:42
Luca Marchetti
Condividi questo articolo

L’Inter è alle prese con la serrata corte del Barcellona a Lautaro Martinez. Secondo Luca Marchetti, intervenuto ai microfoni di “Tutti Convocati” su “Radio 24”, il club nerazzurro potrebbe farsi ingolosire dall’enorme plusvalenza. Il giornalista ha fatto il punto anche sulla situazione di Icardi. Di seguito le sue dichiarazioni

CLAUSOLA Lautaro Martinez è nei pensieri del Barcellona, che però al momento non può sostenere una spesa simile. Luca Marchetti fa il punto della situazione: «Io so che il Barcellona sta perdendo 5 milioni di euro al giorno di incassi. Per Lautaro Martinez non solo soldi ma anche giocatori perché l’Inter poi farebbe una grandissima plusvalenza. Magari aumentano anche il prezzo di compravendita perché Lautaro ha una clausola da 111 milioni di euro esercitabile nei primi 15 giorni di luglio, clausola tra l’altro pagata in una settimana.

INARRIVABILE – Prosegue Marchetti: «Al momento per il Barcellona è inarrivabile come clausola, con degli scambi ci possono essere vantaggi economici per entrambi. Il Barcellona perché risparmierebbe cash e l’Inter perché vedrebbe valutato il suo giocatore più di 111 milioni di euro e mettendo giocatori in mezzo potrebbe fare plusvalenza. L’Inter in questi anni non ha mai venduto, anche a fronte di dover depauperare la propria primavera, pur di tenere i suoi. Arrivati a questo momento, vista la situazione nebulosa di Mauro Icardi, potrebbe essere costretta ad accettare la corte di Barcellona. Anche solo per un fatto economico».

CONDIZIONI – Marchetti termina con una riflessione su Icardi e la Juventus: «Io sono convinto di una cosa: se un giocatore ti piace a giugno, ti piace anche a gennaio e a giugno dell’anno dopo, soprattutto se è forte. Si devono verificare le condizioni, ora secondo me non ci sono. La Juventus farà le proprie mosse, starà pensando come programmare però poi non tutte le ciambelle riescono col buco. Io credo che la Juventus debba tenere obbligatoriamente sotto controllo giocatori importanti come per esempio Icardi, è un giocatore su cui puntare. Lui magari vuole ritornare in Italia, bisogna però vedere se si creano le condizioni. Magari rimane anche a Parigi».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE