Marchetti: “Inter ha 3 nomi se salta Pioli, che punta 8 difensori”

Articolo di
20 aprile 2017, 00:27
Luca Marchetti

Luca Marchetti – giornalista di “Sky Sport” – nel consueto editoriale per il portale “Tutto Mercato Web” fa un riassunto delle ultime di mercato sull’Inter: il primo pensiero è per la panchina traballante di Pioli, il secondo per la difesa da rifare in blocco in estate

PIOLI E ALTERNATIVE – “All’Inter la situazione è analoga a quella del Milan: qui però Stefano Pioli la conferma se la gioca con il finale di stagione. Se dimostrerà (come ha fatto nella prima parte della sua avventura) di saper leggere nella testa dei giocatori e di poter invertire una tendenza negativa, all’Inter sono convinti che sia l’uomo giusto. Se invece non dovesse riuscirci, si aprirebbe la ricerca. Che comunque un club importante come l’Inter fa anche a livello esplorativo. Circolano sempre i nomi (altisonanti) di Antonio Conte, Diego Simeone o Leonardo Jardim. Al momento dall’Inter filtra che non c’è alcuna intenzione di voler cambiare e che il futuro di Pioli dipende da lui”.

RIVOLUZIONE IN DIFESA – “Intanto con Pioli si parla di futuro. Di giocatori per migliorare questa Inter. Parola alla difesa, verrebbe da dire, che ultimamente sembra soffrire troppo. Oltre ai soliti noti (a cui l’Inter è interessata da tempo) Kostas Manolas, Antonio Rudiger, Stefan de Vrij, Samir e Ricardo Rodriguez a sinistra, ci sono altri due giocatori visionati e osservati in questa stagione e che piacciono molto. Entrambi dal Tottenham: Kyle Walker, terzino destro, e Toby Alderweireld, difensore centrale che ha una clausola a 28 milioni di euro e che non vorrebbe rinnovare il contratto in scadenza nel 2020. L’Inter ha già avviato contatti con il suo entourage. Attenzione perché nella lista c’è anche Felipe, difensore centrale del Porto classe ’89”.

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE