CalciomercatoPrimo Piano

Lukaku vuole l’Inter ma irrompe Conte: il Tottenham ha un vantaggio – CdS

Lukaku, e non è un segreto da ormai sei mesi, si è pentito di aver lasciato l’Inter per il Chelsea e non gli dispiacerebbe certo tornare. Il Corriere dello Sport oggi in edicola aggiunge però un nome conosciuto come ulteriore ostacolo: Conte, che vuole portarlo al Tottenham.

NUOVA PRETENDENTE – C’è anche il Tottenham, ossia Antonio Conte, nella corsa a Romelu Lukaku. Secondo il Corriere dello Sport l’ex allenatore dell’Inter ha chiesto il belga alla sua dirigenza, per costruire una squadra che possa vincere la Premier League. Rispetto ai nerazzurri gli Spurs hanno un vantaggio: potrebbero acquistarlo, anziché chiedere il prestito gratuito. Di contro però Thomas Tuchel, pur avendo i soldi per sostituirlo, si ritroverebbe Lukaku come avversario dopo una stagione dove i due non si sono certo trovati bene.

ATTESA – Come noto, l’Inter non può spingersi oltre il prestito e a condizioni vantaggiose. L’obiettivo della società è far sì che Lukaku spinga per forzare col Chelsea, ottenendo il trasferimento a titolo temporaneo per la prossima stagione. Difficile, ma non impossibile, ottenerlo. C’è poi il discorso legato al Decreto Crescita, che per mantenere i vantaggi su una minore tassazione obbliga a concludere il grande rientro non oltre il 30 giugno. Una serie di incastri complessi, con Lukaku che ha fatto filtrare di avere nostalgia anche di Milano e di voler decidere dove giocare, ma che difficilmente direbbe di no a Conte.

Fonte: Corriere dello Sport – Andrea Ramazzotti

Per leggere la notizia completa, acquista il “Corriere dello Sport” in edicola, visita il sito web oppure abbonati all’edizione cartacea/digitale.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Cambia le impostazioni della privacy
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh