CalciomercatoPrimo Piano

Lukaku via? Per l’Inter rispuntano Dumfries e Jovic. Due gli attaccanti – Sky

Lukaku al Chelsea resta una trattativa che può entrare nel vivo a breve e con possibilità concrete di riuscita. Luca Marchetti, nell’edizione dedicata al mercato di Sky Sport 24, rilancia i nomi di Dumfries e Jovic per l’Inter oltre a Dzeko e Zapata.

CEDE?Luca Marchetti spiega come il Chelsea può arrivare a Romelu Lukaku: «L’offerta ancora non l’ha fatta. Siamo vicini, perché ormai sappiamo che ci sarà una trattativa e relativamente breve. Oggi il Chelsea è pronta a due offerte: una da centoventi milioni, con Davide Zappacosta, e una con monte complessivo solo cash fra centodieci e centoquindici milioni di euro. Da quello che sappiamo l’Inter vuole una soluzione senza contropartite tecniche, scegliendo il terzino. Ci sono delle idee: la soluzione preferita a destra è Denzel Dumfries del PSV Eindhoven, che piace da diverso tempo».

IL RIMPIAZZO – Marchetti si sposta su chi arriverà: «Come si sostituirà Lukaku? Prima l’Inter trova il modo prima potrà dire sì al Chelsea, alla cifra che ritiene opportuna. L’Inter, come sempre detto, ha intenzione di prendere due attaccanti per sostituire Lukaku. La cessione finanzierebbe un terzino e due attaccanti: il primo nome è chiaramente Duvan Zapata, per il quale ci vuole un incastro e l’Atalanta deve prendere Tammy Abraham. L’Inter vorrebbe un altro giocatore da affiancare a Zapata, in prestito o a costo basso. L’idea Edin Dzeko la sta accarezzando in maniera più convincente. Dzeko chiaramente la Roma e José Mourinho non vogliono darlo via, lui ha una sorta di promessa che se dovesse capitare un’offerta deciderebbe lui».

ALTRE IDEE – Non solo Zapata e Dzeko per sostituire Lukaku, secondo Marchetti: «Non è facile, ecco perché l’Inter ha altre piste. Gianluca Scamacca in uno scambio di prestiti con Lucien Agoumé. Ci sono piste internazionali, come Luka Jovic, poi Andrea Belotti e Joaquin Correa. Dei due giocatori in arrivo uno “costa”, l’altro sarebbe a costo zero o in prestito. L’importante è che siano una prima e una seconda punta. Dzeko e Zapata è una soluzione».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button