CalciomercatoPrimo Piano

Lukaku, tempo sta per finire: Chelsea ‘pentito’ per un motivo! Più opzioni

Lukaku non sta di certo affrontando una delle sue stagioni migliori. Il belga, impegnato proprio in questi minuti al Mondiale contro la Croazia (vedi articolo), da quando è tornato all’Inter in prestito dal Chelsea non si è praticamente mai visto. Secondo The Athletic, il tempo per l’attaccante sta per scadere. Varie opzioni per il futuro

DEBOLEZZARomelu Lukaku sta lottando da inizio stagione con un infortunio che lo ha tenuto lontano dal campo. Il belga, che al Mondiale ha giocato solo un quarto d’ora contro il Marocco, da quando ha fatto ritorno all’Inter non si è praticamente mai visto. Secondo The Athletic, la mossa del Chelsea di darlo in prestito al club nerazzurro ha presentato dei vantaggi: innanzitutto Lukaku si è ridotto l’ingaggio e quindi il Chelsea non ha dovuto contribuire, liberando di fatto un ingaggio pesante che ha permesso qualche acquisto di peso e anche qualche rinnovo importante. Da un altro punto di vista, invece, la dirigenza londinese in un certo senso si è pentita perché concedere a Lukaku di tornare all’Inter può essere vista come una umiliante ammissione di sconfitta. Una mossa che la precedente gestione Abramovich non avrebbe mai approvato.

Lukaku, il Chelsea spera che il belga dia un senso alla stagione: varie opzioni qualora recuperasse valore

Lukaku adesso deve dare una svolta alla stagione, sottolinea The Athletic, perché il tempo sta per terminare. Nonostante tutti i discorsi su un accordo informale tra Chelsea e Inter per prolungare la permanenza anche per la prossima stagione, di fatto non c’è alcun obbligo di rinnovo. Né tantomeno il club nerazzurro è incentivato a farlo dati i continui acciacchi del numero 90 interista.

Dal punto di vista del Chelsea, con il quale Lukaku ha ancora tre anni di contratto, pagare uno stipendio così esoso per l’intera durata dell’accordo potrebbe seriamente rappresentare un ostacolo sul mercato. L’ipotesi più appetibile è che Lukaku faccia una seconda parte di stagione convincente a tal punto da recuperare valore. A quel punto ci sono varie opzioni: l’Inter decide di riscattarlo anche per la prossima stagione oppure un altro club finanziariamente ricco decide di puntare su di lui. O magari Potter decide di rivolerlo al Chelsea.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

Abbiamo notato che sta usando un AdBlocker. INTER-NEWS.IT sostiene spese ingenti di personale, infrastrutture tecnologiche e altro e disabilitando la pubblicità ci impedisci di guadagnare il necessario per continuare a tenerti aggiornato con le notizie sull\'Inter. Per favore inserisici il nostro sito nella tua lista di esclusione del tuo AdBlocker.

Grazie.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock