Calciomercato

Lukaku punta al gentlemen agreement Chelsea-Inter: doppia operazione – CdS

Lukaku si muove per definire i contorni del suo grande ritorno all’Inter, per il quale c’è da convincere il Chelsea. Sul Corriere dello Sport si trovano gli scenari che l’attaccante spera per arrivare a un difficile accordo.

STRATEGIA COMPLESSA – Non sarà facile rivedere Romelu Lukaku all’Inter, ma l’attaccante farà di tutto perché ciò accada. Il Corriere dello Sport oggi in edicola parla di un “gentlemen agreement” da trovare fra i due club, che potrebbe sbloccare l’affare. Come? Con un prestito oneroso per la nuova stagione, poi rinnovabile fra un anno (sempre oneroso) in modo da non andare contro le norme FIFA, quindi con un riacquisto a titolo definitivo nel 2024. Il Chelsea è contrario a lasciar partire Lukaku gratis, servirà pagare qualcosa. La proposta iniziale di venticinque milioni è già scesa a venti, mentre Giuseppe Marotta ha già escluso l’ipotesi di inserire una contropartita (Denzel Dumfries?) perché vuole che eventuali altre operazioni Inter-Chelsea siano slegate. L’obiettivo è pagare Lukaku fra i cinque e i dodici milioni di prestito, facendo risparmiare ai Blues l’ingaggio e puntando sulla “sponda” dell’agenzia Roc Nations, che cura l’immagine del belga e spinge per un ritorno a Milano.

Fonte: Corriere dello Sport – Andrea Ramazzotti

Per leggere la notizia completa, acquista il “Corriere dello Sport” in edicola, visita il sito web oppure abbonati all’edizione cartacea/digitale.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Cambia le impostazioni della privacy
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh