Calciomercato

Lukaku ‘legato’ a Dumfries? Niente più obblighi per il Chelsea – CdS

Lukaku è in prestito dal Chelsea all’Inter fino al 30 giugno 2023. L’obiettivo della società nerazzurra è far sì che la permanenza dell’attaccante vada anche oltre questa data, col Corriere dello Sport che intreccia la sua posizione con quella di Dumfries (vedi articolo).

UNO PER UNO – L’esonero di Thomas Tuchel al Chelsea non cambia i piani legati a Romelu Lukaku per l’immediato. Per il 2023, invece, forse qualcosa sì. Il Corriere dello Sport segnala come i Blues non siano più obbligati a tenerlo lontano da Londra, ora che non c’è più il tecnico con cui non ha legato. L’intenzione di Lukaku resta però quella di rimanere a Milano, così come quella dell’Inter. C’è la possibilità di un rinnovo del prestito, con una trattativa che coinvolga anche Denzel Dumfries. Nel caso, comunque, l’olandese non sarebbe una sorta di contropartita. Un altro anno di Lukaku in nerazzurro è visto come una strada preferenziale per portare il numero 2 al Chelsea.

Fonte: Corriere dello Sport – Andrea Ramazzotti

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

Abbiamo notato che sta usando un AdBlocker. INTER-NEWS.IT sostiene spese ingenti di personale, infrastrutture tecnologiche e altro e disabilitando la pubblicità ci impedisci di guadagnare il necessario per continuare a tenerti aggiornato con le notizie sull\'Inter. Per favore inserisici il nostro sito nella tua lista di esclusione del tuo AdBlocker.

Grazie.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock