Calciomercato

Lukaku destinato al Chelsea. L’Inter deve scegliere fra tre piani

La partenza di Lukaku sembra ormai cosa certa, con il giocatore che ha chiesto di non giocare domani contro il Parma (vedi articolo). Secondo “Sport Mediaset”, l’Inter ha tre piani per sostituirlo

SOSTITUTI − Questi gli aggiornamenti di “Sport Mediaset” sul dopo Lukaku: «Ci sono un piano B, C e D. Il primo è quello relativo a Edin Dzeko, a cui l’Inter ha offerto cinque milioni per due anni. Aperture ufficiali non c’e ne sono state ne dalla Roma ne dal giocatore, ma Dzeko gradisce l’interesse dell’Inter. Un’operazione del genere permetterebbe all’Inter di prendere anche un altro giocatore, come Joaquin Correa, con la Lazio che vuole 30 milioni. Il piano C, invece, sarebbe Duvan Zapata, l’Atalanta, però, chiede 50 milioni, tanti per un giocatore di 30 anni. Quanto al piano D, si parla di Dusan Vlahovic. La Fiorentina chiede 60 milioni ma va in scadenza nel 2023 e, dunque, rischia di perderlo a zero. Il prestito tra Lucien Agoume e Gianluca Scamacca sta prendendo quota, ma la distanza dei cartellini rende il tutto complicato».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button