CalciomercatoPrimo Piano

Lukaku, cessione ormai questione di ore. Sostituto? Inter su due opzioni

L’Inter lavora alla cessione di Lukaku ma anche al suo possibile sostituto. Le opzioni, come riporta Sandro Sabatini di “Sport Mediaset” sarebbero due. Entrambi provenienti dalla Serie A

SOSTITUTI − Questo il punto di Sabatini sul dopo Lukaku: «Chiaro che la perdita di Romelu Lukaku, ormai questioni di ore o di giorni, non garantirebbe all’Inter l’intero ammontare dei soldi. Beppe Marotta e Piero Ausilio avrebbero a che fare con una quarantina/cinquantina di milioni. L’alternativa potrebbe essere Edin Dzeko, che arriverebbe a zero con un contratto biennale di circa 5 milioni di euro. Comprandolo a zero, l’Inter potrebbe reinvestire per un altro attaccante. A Simone Inzaghi piace Joaquin Correa che con Lautaro Martinez farebbe coppia come in Nazionale. Altra opzione, spendere i soldi per Duvan Zapata e comprare un altro giocatore magari sempre a zero come Keita Balde o Gianluca Scamacca. Vlahovic non è in vendita dalla Fiorentina, Belotti non rappresenta l’opzione migliore».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button