Lorenzo Pellegrini, l’Inter c’è: due avversarie e una strada senza la Roma

Articolo di
3 Gennaio 2019, 12:45
Condividi questo articolo

Il quotidiano “La Repubblica” dà Lorenzo Pellegrini come nome per l’Inter 2019-2020. Il centrocampista classe 1996 della Roma potrebbe essere preso sfruttando una possibilità offerta dal suo contratto in vigore con i giallorossi, ma servirà superare la concorrenza dalla Serie A.

PEZZO PREGIATOLorenzo Pellegrini è un nome che l’Inter sta iniziando a osservare con particolare attenzione. Il centrocampista della Roma, rientrato in giallorosso un anno e mezzo fa dal Sassuolo, ha avuto un ottimo inizio di stagione (nonostante un infortunio che l’ha tenuto fuori nell’ultimo mese, è tornato soltanto sabato a Parma nell’ultima giornata del girone d’andata di Serie A) e, considerato che Luka Modric del Real Madrid resta un sogno di difficile realizzazione, potrebbe essere lui il nome giusto per la mediana nerazzurra della prossima stagione. Il quotidiano “La Repubblica” dà la Juventus e il Milan come avversarie più accreditate, con una strada abbastanza semplice per prenderlo: dall’1 al 31 luglio sarà possibile ingaggiarlo senza passare da Monchi, ossia pagando la clausola rescissoria da trenta milioni di euro versabili in due esercizi. Per questo motivo la Roma utilizzerà questa prima parte del nuovo anno per convincerlo a rinnovare, in modo da evitare un addio senza poter trattare.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.