Longari: “Tre parametri zero per l’Inter, ma attenti al Vidic bis”

Articolo di
6 gennaio 2016, 11:01
longari

Anche se l’attenzione principale è per il mercato invernale attualmente in corso, l’Inter non perde di vista quello estivo, che offrirà diverse occasioni a zero, salvo rinnovi last minute. Gianluigi Longari – giornalista di “Sportitalia” – sul portale “Tutto Mercato Web” analizza quelli che potrebbero essere i tre nomi principali

PARAMETRO ZERO CERCASI – “In casa Inter oltre alle manovre legate alle possibilità più interessanti per il mercato di gennaio che attende di entrare nel vivo, non mancano le valutazioni in merito alle mosse in vista dell’estate, soprattutto se a parametro zero. Sono diversi, infatti, i giocatori che militano in top club che i nerazzurri stanno seguendo con grande attenzione, nel tentativo di scavalcare la concorrenza per poter aumentare in maniera considerevole il tasso tecnico della squadra”.

DOPPIETTA DAL PSG – “Di Ezequiel Lavezzi sappiamo già tutto e da diverso tempo, con la squadra milanese in prima fila per il Pocho soprattutto in vista di giugno quando nemmeno un euro dovrebbe essere sborsato per il costo del suo cartellino. Situazione analoga a quella di Gregory van der Wiel, più semplice da raggiungere per via di una concorrenza meno spietata, ma comunque molto corteggiati”.

VIDIC BIS – “Interessante anche la situazione legata a Branislav Ivanovic: il ribaltone in casa Chelsea ha rallentato le trattative per un suo rinnovo di contratto con i Blues e l’Inter assieme al Milan rappresenta l’opzione principale in vista della sessione di mercato estiva. La speranza è quella di ripetere quanto di buono fatto ai tempi dell’operazione Nemanja Vidic con il Manchester United, magari con esiti migliori dal punto di vista del rendimento sul campo”.

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE