L’Italia chiama Mancini: è lui il dopo Conte. E l’Inter… – Sky

Articolo di
18 gennaio 2016, 15:26

I rapporti fra Antonio Conte e la Figc non sembrano essere idilliaci e se l’attuale CT dovesse lasciare la panchina della Nazionale dopo l’Europeo, il principale candidato alla successione sarebbe Roberto Mancini. Il tecnico nerazzurro, il cui contratto scadrà nel 2017, dovrà discutere ogni decisione per il futuro con l’Inter

ADDIO CONTE – Secondo Sky Sport, Antonio Conte potrebbe abbandonare la guida della Nazionale al termine dell’Europeo e la Federazione avrebbe già individuato il suo successore: Roberto Mancini. A fine stagione è previsto un incontro fra il tecnico e la società nerazzurra, per fare il punto sulla situazione. Se l’Inter non dovesse raggiungere la qualificazione in Champions League è assai probabile che la società decida di puntare su un nuovo allenatore, lasciando libero Mancini.

FASCINO AZZURRO – Come ha spiegato Massimiliano Nebuloni, per lui potrebbero aprirsi le porte della Nazionale in estate, dopo l’eventuale addio di Conte. Sebbene il contratto di Mancini con l’Inter scadrà nel 2017, non è detto che possa liberarsi prima. Le ambizioni e il desiderio di un progetto vincente da parte del tecnico di Jesi stridono con l’austerity voluta da Erick Thohir per sistemare i bilanci e, a prescindere dalla stagione, Mancini vorrebbe nuove sfide. Fino a ieri il suo sogno sarebbe stato un ritorno in Premier, ma oggi sembra subire il fascino della chiamata in azzurro, per guidare l’Italia nel biennio pre Mondiale.

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE