L’Inter nella Fiorentina non segue solo Chiesa: Castovilli piace molto – TS

Articolo di
15 Marzo 2020, 09:47
Gaetano Castrovilli Sassuolo-Fiorentina
Condividi questo articolo

“Tuttosport” scrive che l’Inter segue con attenzione Castrovilli. Il centrocampista piace davvero molto. Nella Fiorentina poi c’è sempre Chiesa.

Sono diversi gli “azzurri” sul taccuino dell’Inter. Col passare di gare e settimane il giocatore che maggiormente ha scalato le graduatorie è indubbiamente Gaetano Castrovilli. Il centrocampista viola è stato una delle rivelazioni del campionato, nonostante fosse reduce da un campionato di Serie B con la Cremonese.

Ventitré anni, nato a Canosa di Puglia (chissà che la cosa non dispiaccia al pugliese Conte), Castrovilli è stato per la Fiorentina quello che ha rappresentato Sensi nei primi due mesi di stagione dell’Inter, ovvero una mezzala qualità, capace di cambiare zona del campo a seconda delle situazioni di gioco, trasformando il 3-5-2 viola spesso in un 3-4-2-1 o 3-4-1-2. E’ vero, l’Inter ha in rosa Sensi e ha acquistato anche Eriksen, ma Castrovilli piace a tutti, dai dirigenti a Conte. Viene ritenuto la mezzala ideale e in quel reparto l’Inter opererà di certo un acquisto visto che a fine stagione andranno valutate le posizioni di Vecino e forse Gagliardini. L’Inter la scorsa estate ha aperto un binario con la Fiorentina prestando ai viola Dalbert, chissà che il brasiliano, diventato titolare in Toscana, non possa essere utilizzato come contropartita.

Ovviamente a Firenze c’è anche quel Federico Chiesa che da tempo intriga sia Marotta che Ausilio. La concorrenza della Juventus rimane molto forte, oltre al fatto che bisognerebbe capire in quale ruolo Chiesa jr potrebbe imporsi a Milano, visto che adesso gioca regolarmente da seconda punta. Commisso lo valuta attorno ai 70 milioni.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE