L’Inter ha scelto Bruno Peres, scambio con Eder in vista – TS

Articolo di
9 Giugno 2016, 08:36
Bruno Peres
Condividi questo articolo

Secondo quanto riporta “Tuttosport”, l’Inter sarebbe in corsa per Bruno Peres del Torino con l’obiettivo di rinforzare la fascia destra. La valutazione è di 25 milioni, ma i nerazzurri potrebbero giocarsi la carta Eder 

FUTURO DI PERES – “Resta un rebus il futuro di Bruno Peres, soprattutto dopo l’ultima valutazione cucitagli addosso dal presidente Cairo, ovvero 25 milioni. E che Peres sia finito nell’orbita di alcune società top non è certo una novità: si va dal Psg, al Bayern Monaco senza tralasciare i sondaggi effettuati dall’Atletico Madrid e i tedeschi del Wolfsburg. Dunque la fiammata dovrebbe partire da lontano ma non è detto”.

INTER IN CORSA – “Non è detto perché proprio ieri è stato intercettato un movimento interno al campionato italiano: tra i primi posti della lista della spesa nerazzurra c’è proprio Bruno Peres, terzino che si sposerebbe alla perfezione con il credo calcistico di Mancini. Il brasiliano, tra l’altro, non entusiasma solo l’allenatore ma anche il direttore sportivo, Piero Ausilio. Il problema è che per via del fair play finanziario il club nerazzurro ha i milioni contati in uscita per il bilancio del 2017 per cui deve muoversi con una sorta di finanza creativa”.

EDER, PEDINA DI SCAMBIO – “Proprio per camminare su questa strada, ecco che potrebbe spuntare lo scambio con Eder, che peraltro Mihajlovic conosce bene per averlo allenato due stagioni fa con la maglia della Sampdoria. L’Inter vanta ancora un anno di prestito della punta, che è di proprietà Samp, e quindi può proporre la “girata” del prestito al Torino per pagarlo poi ai doriani a metà 2017 e saldare Peres a inizio 2018 per una dozzina di milioni”.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer






ALTRE NOTIZIE