Calciomercato

L’Inter dipende anche da Sanchez, ma lui non ha fretta: ecco cosa manca – CdS

L’Inter ha bisogno di terminare il rapporto con Alexis Sanchez (e Arturo Vidal) per poter dare un’accelerata all’affare Paulo Dybala e/o Romelu Lukaku. Ma secondo quanto riportato questa mattina dal Corriere dello Sport, il cileno – a differenza dell’Inter -, non ha fretta di chiudere.

COSA MANCA – L’Inter domani incontrerà Simone Inzaghi per definire e programmare le prossime mosse di mercato, in entrata e in uscita. La società dovrà ribadire ancora una volta che prima di tutto c’è da liberare lo spazio salariale trovando un accordo per l’incentivo all’esodo con Alexis Sanchez. Il cileno, però, non ha fretta di dire addio all’Inter e dal canto suo aspetta di individuare una squadra che lo soddisfi. La dirigenza nerazzurra, invece, vuole quanto prima liberarsi del suo contratto (oltre quello di Arturo Vidal), per provare l’affondo decisivo per Romelu Lukaku e Paulo Dybala.

Fonte: Corriere dello Sport – Andrea Ramazzotti

Per leggere la notizia completa, acquista il “Corriere dello Sport” in edicola, visita il sito web oppure abbonati all’edizione cartacea/digitale.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh