L’Inter deve cedere: i nodi si chiamano Icardi e Nainggolan – GdS

Articolo di
2 luglio 2019, 10:58
Icardi Mauro

Valerio Clari nel suo editoriale sulla “Gazzetta dello Sport” si occupa delle cessioni dell’Inter. I nodi principali sono Icardi e Nainggolan.

CESSIONI NECESSARIE – Due acquisti annunciati il primo giorno, uno oggi. Sul fronte acquisti l’Inter è molto attiva: vorrebbe esserlo di più anche su quello cessioni. I programmi di Marotta e Conte erano di aver chiuso la questione Icardi, e pure quella Nainggolan, già prima del ritiro. A Lugano i due ci saranno. Il Ninja è stato pagato tanto solo un anno fa, trovare un estimatore pronto a spendere cifre simili è dura: la salvezza sarà cinese? Per Icardi la situazione è complessa, tutti sanno che il rapporto è compromesso ed eventuali compratori hanno tutto l’interesse ad aspettare. Servirà pazienza e un colpo di classe. Nel frattempo, forse, ci si potrà consolare piazzando Joao Mario (estimatori in Portogallo) e Dalbert (qualche fan in Francia).

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE