Lautaro Martinez priorità del Barcellona, ma serve la giusta formula – MD

Articolo di
12 Aprile 2020, 08:23
Lautaro Martinez Slavia Praga-Inter
Condividi questo articolo

Mundo Deportivo stila le priorità del Barcellona per il mercato estivo. Tra queste, ovviamente, c’è Lautaro Martinez dell’Inter. I blaugrana vorrebbero inserire nella trattativa qualche contropartita tecnica, ma l’Inter sembra fare muro in tal senso. Ecco perché il club catalano sta studiando una strategia che consenta di non svenarsi per il ‘Toro’, inevitabilmente il preferito per l’attacco

STRATEGIA – Non è bastata la smentita dell’agente di Lautaro Martinez (QUI le sue parole). Neppure le dichiarazioni del vice presidente dell’Inter hanno calmato le voci di un mercato che, col pallone fermo, continuano instancabilmente a fluire (QUI Javier Zanetti). Semplice gioco delle parti? Difficile dirlo, ma risulta complesso pensare e pianificare operazioni in grande stile in un momento così drammatico. L’unica cosa certa, per ora, è che il Barcellona sembra aver messo Lautaro Martinez in cima alla sua lista di preferenze per l’attacco. D’altro canto, il quotidiano catalano Mundo Deportivo sottolinea che i dirigenti blaugrana premono per un inserimento a raffica di contropartite tecniche nelle prossime operazioni di mercato, visto l’impatto economico del coronavirus sul mondo del pallone.

PRIORITÀ – Lo staff tecnico del Barcellona è unanime: serve un ‘nove’ giovane e in grado di segnare a raffica, un centrocampista versatile (per sopperire alla probabile partenza di Ivan Rakitic e Arturo Vidal) e un difensore centrale affidabile. In più c’è il jolly Neymar, che come di consueto esula da schemi prefissati.

CORTE – Per la prima casella vuota, i casting sono iniziati e finiti in pochissimo tempo. Lautaro Martinez è l’obiettivo numero uno per rinforzare l’attacco. “Il Barcellona si è già mosso con l’attaccante dell’Inter e le operazioni sono sulla buona strada – conferma Mundo Deportivo – . Il giocatore argentino vuole trasferirsi in Catalogna, dove sa che Lionel Messi lo accoglierebbe a braccia aperte. Anche Luis Suárez, sebbene suo concorrente, ha pubblicamente affermato che è necessario rafforzare il reparto offensivo” e ha parlato molto bene di Lautaro (QUI le parole dell’ex Liverpool)”.

ADDIO LONTANO – Il Barcellona sta studiando una strategia d’affondo, spingendo per l’inserimento di calciatori in uscita (come Vidal, che piace ad Antonio Conte) che in passato sono stati corteggiati con insistenza dall’Inter (Rakitic). Difficile fare previsioni in un momento storico così complesso, anche alla luce dell’interesse di diversi club inglesi per Lautaro (QUI i dettagli). In questa fase, ognuno tira acqua al proprio mulino ed estrapolare dosi di verità diventa complesso. Quel che è certo è che i dirigenti blaugrana non sono rimasti con le mani in mano, avvicinando il ‘Toro’ forse in più di un’occasione. Ma la strada verso l’addio ha ancora bisogno di parecchi mattoncini.

Fonte: Mundo Deportivo – Fernando Polo


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE