CalciomercatoPrimo Piano

Lautaro Martinez come Hakimi: tutti lo vogliono, ma manca una cosa

Lautaro Martinez condivide la stessa sorte di Hakimi. Entrambi sono uomini mercato, su di loro ci sono i migliori club d’Europa. Ma non basta la volontà per portarlo via dall’Inter.

TORO RICERCATOLautaro Martinez condivide molte cose con Achraf Hakimi. E non ci riferiamo solo alla lingua madre (lo spagnolo) e al grandioso contributo per la vittoria dello Scudetto con l’Inter. Anche l’attaccante, così come l’esterno, è uno dei nomi più caldi del mercato. Dopo il lungo corteggiamento del Barcellona, ora dalla Spagna si accende un’altra sirena: quella dell’Atletico Madrid campione della Liga (vedi articolo). Ma anche per l’argentino manca un’offerta concreta (la trattativa del PSG per Hakimi è ferma).

RICHIESTADiego Simeone vorrebbe portare il Toro ai colchoneros, finalizzando un affare molto vicino già nel 2018. Prima che arrivasse proprio l’Inter a convincere il talento argentino a trasferirsi in Italia. Tuttavia, esattamente come per Hakimi, anche per l’addio di Lautaro Martinez manca una cosa. Ossia un’offerta concreta, che possa convincere i nerazzurri a privarsi del fedele compagno di Romelu Lukaku. E considerando che il contratto dell’argentino ha una clausola rescissoria da 110 milioni di euro, viene facile ipotizzare il prezzo.

FUTURO – Esattamente come per il marocchino, se le offerte tanto ventilate non si concretizzeranno, il futuro sarà ancora a colori nerazzurri, per entrambi. Anche perché il rinnovo di Lautaro Martinez è una delle priorità dell’Inter, che intende finalizzarlo nelle prossime settimane. Tuttavia, un’eventuale cessione non rientrerebbe in una strategia di ridimensionamento. Semplicemente, la società è disposta a cogliere importanti opportunità di mercato, in un mercato così difficile, dove non si vedono offerte concrete all’orizzonte.

Atletico Madrid, Simeone rinnova e chiede Lautaro Martinez: richiesta Inter

 

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh