Calciomercato

Lautaro Martinez come affare Ibrahimovic? Contropartita: idea chiara – MD

Il Mundo Deportivo, così come tutti gli altri quotidiani vicini al Barcellona, continua a parlare con insistenza del futuro di Lautaro Martinez. Sull’edizione online si fa il paragone con l’affare Ibrahimovic dall’Inter alla Catalogna: le cifre sono simili. E la contropartita alla Samuel Eto’o potrebbe essere Arturo Vidal

L’IDEALautaro MartinezBarcellona è una cantilena che dovremo sentire a lungo. Soprattutto dalla Spagna, in particolar modo dalla Catalogna. Dove tra prove di tridente delle meraviglie con Neymar e Lionel Messi (vedi qui) e analisi della concorrenza per il Toro (vedi qui), le voci si susseguono senza sosta. L’Inter è forte della clausola rescissoria da 111 milioni di euro che in questo momento di crisi globale, calcio compreso, nessuno sembra in grado di poter raggiungere. Ma l’ipotesi che ora rimbalza è quella di un affare alla Zlatan Ibrahimovic. Le cifre sarebbero simili: allora i Blaugrana sborsarono 69,5 milioni di euro e spedirono a Milano Samuel Eto’o. Nell’estate 2009 il camerunese, ora… Arturo Vidal?

TENTAZIONE – Questa sarebbe l’idea nata a Barcellona per abbassare le pretese dell’Inter. Le similitudini tra le due trattative sarebbero molte, a partire dal cash che i blaugrana avrebbero intenzione di versare nelle casse nerazzurre. Il cileno sarebbe una tentazione grande, considerando quanto Antonio Conte lo ha inseguito nelle ultime sessioni di calciomercato. Ma basterà a convincere Steven Zhang? Le prove di rinnovo sono in corso, il Toro è restato a Milano a conferma di un ottimo rapporto con la città. Ma dalla Catalogna non mollano la presa e pensano a un affare Ibra 2.0. I nerazzurri tentenneranno? Se il passato insegna…

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.