CalciomercatoPrimo Piano

Ag. Lautaro Martinez: “Felice all’Inter, chi lo vuole parli al club. Contratto…”

Carlos Alberto Yaqué, agente di Lautaro Martinez, ha rilasciato una lunga intervista al quotidiano argentino Olé. Fra le varie cose, oltre a raccontare come l’ha portato da Bahia Blanca (città natale del Toro) al Racing e poi all’Inter, ha respinto al mittente le voci sul Barcellona.

IL MIGLIORECarlos Alberto Yaqué, agente di Lautaro Martinez, racconta come ha iniziato a seguirlo come agente: «Nessuno lo portava a fare dei provini, aveva avuto brutte esperienze con Boca Juniors e San Lorenzo. Non lo consideravano. Sono andato una settimana a Bahia Blanca per vederlo mentre si allenava, ho parlato col padre e da lì è cominciato tutto. Lo volevano Vélez e Racing, che offrì qualcosa in più e chiuse l’accordo. Con lui ho una relazione come un padre e un figlio, siamo sempre rimasti assieme. L’ho scoperto e portato al Racing, in tanti l’hanno visto ma senza considerarlo. Io sono stato una settimana con lui, accompagnandolo agli allenamenti. Aveva, e ha tuttora, un controllo orientato impressionante. Giocava da trequartista e arrivava al gol, peraltro in campi in terra battuta».

ALTRO CHE TRASFERIMENTO – Yaqué esclude le voci su Lautaro Martinez al Barcellona: «Oggi sta bene dove si trova (all’Inter, ndr). È chiaro, sta crescendo e apprendendo. È un giocatore dal potenziale enorme, senza limiti: può diventare d’élite. La cosa più importante è che si sia abituato al calcio europeo in maniera molto rapida. È arrivato e ha subito giocato, segnando e dimostrando subito al pubblico che lo ha preso in simpatia. Ha altri tre anni di contratto, chi lo vuole deve andare a parlare con l’Inter. Però è tranquillo e felice lì, gioca e cresce. Anch’io sono cresciuto (come agente, ndr) con lui, arrivando a parlare coi presidenti e i dirigenti delle squadre più grandi del mondo. Chi mi conosce sa i valori che ho, sono sempre lo stesso. E questo mi ha tenuto al suo fianco (facendo intuire nuovamente come siano false le voci su Jorge Mendes, ndr)».

Fonte: Olé – Pablo Pisani

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh