Calciomercato

Lautaro Martinez, il Barcellona punta Milano: la proposta (folle) all’Inter

Lautaro Martinez resta nel mirino del Barcellona, nonostante si sia parlato di trattativa per Depay (vediarticolo). Il solito quotidiano catalano Sport rilancia l’interesse per il numero 10 dell’Inter e parla di riunione a Milano in questi giorni.

ENNESIMO ASSALTO? – L’entourage di Lautaro Martinez sarà a Milano nei prossimi giorni e presenterà un’altra offerta del Barcellona. Lo riporta Sport, dando come al solito i blaugrana come interessati all’argentino dell’Inter. L’offerta segnalata dal quotidiano catalano resta però folle: sessantacinque milioni di euro più un giocatore da scegliere. Da ricordare che la clausola rescissoria, scaduta il 7 luglio, era di centoundici milioni di euro: si può pensare di chiudere a meno? La risposta è ovvia. Il pressing del Barcellona su Lautaro Martinez prosegue, con il giocatore che vorrebbe o restare in nerazzurro con un rinnovo consistente del suo contratto o andare via, considerato che l’unica alternativa del Manchester City non è andata oltre un semplice interesse. Dalla Spagna si ritiene che la lista gratuita data ad Arturo Vidal, prossimo nerazzurro, possa essere un passaggio a favore per un’eventuale trattativa. Memphis Depay resta al secondo posto, col placet di Ronald Koeman e un prezzo di venticinque milioni di euro (il contratto col Lione scade il 30 giugno 2021). Per ora, però, il Barcellona prosegue nell’ossessione Lautaro Martinez e nei prossimi giorni ci riproverà con l’Inter.

Fonte: Sport.es – Lluis Miguelsanz

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.