Lautaro Martinez, Barcellona non ha soldi per l’Inter: il piano – Sport

Articolo di
17 Maggio 2020, 12:17
Lautaro Martinez Barcellona-Inter
Condividi questo articolo

L’oggetto dei desideri del Barcellona è sempre e comunque Lautaro Martinez. Come evidenzia il quotidiano catalano Sport, però, i Bluagrana non hanno i soldi per accontentare l’Inter: ecco i piani del club

TAGLI – L’emergenza Coronavirus ha svuotato le casse del Barcellona. Come dimostra il fatto che il club ha adottato misure drastiche senza precedenti, come il blocco dei pagamenti ai fornitori e la riduzione degli stipendi della prima squadra del 70%. Il CEO del club, Grascar Grau, sta ancora elaborando un piano di riduzione delle spese. E anche il budget per il mercato dovrà diminuire. L’assenza di turisti, ad esempio, costerà caro in biglietteria. Il budget scenderà del 20%, a 800 milioni, 250 in meno di quello attuale. Come arrivare a Lautaro Martinez dell’Inter?

PEDINE – Con questo panorama in vista, Bartomeu ha fissato due priorità sul mercato. Primo: ridurre gli ingaggi vendendo giocatori in grado di generare entrate importante. È il caso di Rakitic, Arturo Vidal, Umtiti, Semedo, Rafinha, Coutinho, Júnior Firpo e Dembéle. Secondo: migliorare la rosa. E i nomi più desiderati, si sa, sono Lautaro Martinez e Neymar. Il problema è che il Barcellona non ha i soldi per comprarli come una volta, come fatto con Dembélé, Coutinho e Griezmann. Non sono possibili assegni da 100 milioni: l’unica soluzione è tramite scambi.

PIANO – Il presidente Bartomeu è consapevole di questo. Sono tempi di rigore di bilancio, di poche gioie economiche. In queste circostanze, Lautaro Martinez può andare al Barcellona solo se l’Inter accettasse di rinunciare a parte della clausola da 111 milioni in cambio di giocatori. Stesso discorso per Neymar.

Fonte: Sport.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE