Lautaro Martinez-Barcellona: Inter ferma, assalto non immediato – Sky

Articolo di
6 Luglio 2020, 13:54
Condividi questo articolo

Lautaro Martinez appare un giocatore da ritrovare dopo il rigore sbagliato ieri contro il Bologna che pesa come un macigno sulla sconfitta subita dall’Inter contro il Bologna. Resta vivo l’interesse del Barcellona, ma la clausola di rescissione scade domani e i catalani non hanno le risorse per intavolare una trattativa in questo momento. Il punto di Alessandro Sugoni per “Sky Sport”

BARCELLONA IN DIFFICOLTA’ – Il Barcellona è sempre attento su Lautaro Martinez, ma in questo momento non può soddisfare le pretese dell’Inter: «Lautaro Martinez è uno di quelli che con Conte si è rivalutato maggiormente al di là del periodo recente di appannamento. La clausola rescissoria è di 111 milioni, ne parliamo oggi perché questa clausola è valida fino a domani. Non sarà fuori dal mercato, sappiamo del forte interessamento del Barcellona, ma cambierà la cosa che l’Inter dovrà dare il suo ok che con la clausola non serve. Servirà una trattativa a tutti gli effetti e fino ad ora il Barcellona non ha le possibilità per soddisfare né i soldi della clausola né le richieste dell’Inter. Il Barcellona vive un momento complicato, c’è la nuova regola sulle spese, sul campo le cose non vanno bene, Messi ha sospeso le trattative sul rinnovo. Il Barcellona ha i suoi problemi e l’assalto a Lautaro Martinez non è immediato. L’Inter per meno di 80-85 milioni più giocatori non ne vuole parlare».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.