L’ag. di Reyes: “Offerte dall’Italia, è in scadenza di contratto”

Articolo di
14 febbraio 2018, 14:47

Il Corriere dello Sport ha intervistato Matias Bunge, l’agente del difensore centrale del Porto e della nazionale messicana Diego Reyes, in scadenza di contratto e seguito tra le altre anche da Inter, Lazio e Napoli.

PARAMETRO ZERO – «La Lazio ci ha contattato in estate, al momento non ci sono colloqui aperti. Sappiamo che Reyes è seguito. Il giocatore è concentrato sul campo, vuole fare bene con il Porto e sta aspettando il match col Liverpool. Siamo in scadenza e abbiamo tutto il tempo per decidere il futuro, per scegliere la soluzione migliore. Ne parleremo nei prossimi mesi. Abbiamo avuto offerte anche a gennaio. Non abbiamo deciso né di rimanere in Portogallo né di andare via. Le offerte sono arrivate dall’Italia, dall’Inghilterra, dalla Francia e dalla Germania. La Serie A può essere un’ottima soluzione. Non è una discriminante decisiva il fatto che l’eventuale prossima squadra di Diego giochi in Champions, basta che lotti per le Coppe. Certo, la Champions sarebbe l’ideale. E’ un giocatore molto stimato, ha grande esperienza internazionale. Ha giocato nella nazionale messicana, ha vinto l’oro con l’under 20, è stato promosso nella squadra maggiore. L’anno scorso il Porto ha rifiutato offerte da 12 milioni per Reyes, è stato uno dei migliori difensori della Liga. E’ stato eletto tra i primissimi difensori del campionato spagnolo con Piqué del Barcellona, Sergio Ramos del Real Madrid e Godin dell’Atletico Madrid. Questo inquadra il suo valore. E’ un centrale difensivo, di destra o sinistra. In passato ha fatto anche il centrocampista, ma è un difensore».







ALTRE NOTIZIE