L’Inter segue Werner (e altri quattro) per il dopo Lautaro Martinez – GdS

Articolo di
17 Aprile 2020, 08:39
Timo Werner RB Lipsia
Condividi questo articolo

Secondo quanto riportato dalla “Gazzetta dello Sport”, l’Inter segue già diversi nomi – tra questi anche Timo Werner del Lipsia -, nel caso in cui Lautaro Martinez dovesse essere ceduto al Barcellona.

WERNER E NON SOLO – Lautaro Martinez sarà uno dei nomi più caldi in vista della prossima sessione di mercato. Come già detto, l’attaccante argentino interessa a diversi top club europei, tra questi su tutti il Barcellona del connazionale Lionel Messi. L’Inter, che ritiene il giocatore incedibile, dal canto suo però sta già studiando un piano nel caso in cui il giocatore dovesse sposare la causa Barcellona. Il primo nome nella lista è il talentuoso attaccante del Lipsia Timo Werner, tra i più prolifici in Europa per quanto riguarda questa stagione: già affermato in Bundesliga da diversi anni, solo Immobile e Lewandowski hanno segnato più gol di lui. Il suo prezzo è di 60 milioni di euro, come da clausola rescissoria, che però sarebbe valida solo per il mese di aprile. Su di lui, oltre la concorrenza del “solito” Bayern Monaco, ci sarebbe quella del Liverpool di Jurgen Klopp.

CHI SI RIVEDE – L’Inter, che segue anche la vicenda legata ad Aubameyang – secondo in classifica marcatori in Premier League -, preferirebbe però puntare su un nome più “futuribile” da poter affiancare a Romelu Lukaku. Torna di moda il nome di Anthony Martial, che con il Manchester United si è rimesso in mostra in questa stagione, alternandosi al compagno di squadra Marcus Rashford nel ruolo di finto centravanti. L’Inter lo mise nel mirino un anno fa quando a gennaio provò a scambiarlo con Ivan Perisic. Stesso discorso vale per Luka Jovic, acquistato dal Real Madrid dove in questa stagione non ha trovato la stessa continuità che invece gli avrebbe garantito l’Inter, soprattutto dopo la cessione di Mauro Icardi.

NOME NUOVO – Il nome nuovo della lista riguarda Victor James Osimhen, gioiello classe ’98 di proprietà del Lille. Questa per lui è stata la stagione della consacrazione. L’Inter, tramite i suoi scout, lo ha seguito, la le richieste del club francese potrebbero però sfiorare la tripla cifra.

Fonte: Gazzetta dello Sport.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE