L’Inter che verrà: Brozovic al centro del progetto, poi quattro acquisti – GdS

Articolo di
4 Aprile 2020, 09:52
Conte Brozovic
Condividi questo articolo

Concludere o meno la stagione 2019-2020, l’Inter di Antonio Conte ha iniziato un percorso che ha già dato i suoi frutti, e nelle intenzioni di Zhang ci sarebbe quella di migliorare la squadra con un piano vincente e soprattutto di giovani. Secondo quanto riportato oggi dalla “Gazzetta dello Sport”, l’Inter programma già la prossima stagione mettendo Marcelo Brozovic al centro del progetto: pronto il rinnovo! Poi quattro colpi.

RINNOVO BROZOVIC – L’Inter si affiderà a Marcelo Brozovic anche la prossima stagione. Secondo quanto riportato dalla rosea, il centrocampista croato è stato promosso a pieni voti da Antonio Conte. Lui ha un contratto in scadenza nel 2022, per questo motivo l’Inter è pronta a rinnovare il contratto con tanto di ritocco per quanto riguarda l’ingaggio (attualmente fissato a 3,5 milioni). L’obiettivo è quello di togliere la clausola rescissoria da 60 milioni che può ingolosire altri club, ecco perché al termine di questa stagione l’Inter procederà con il rinnovo del contratto fino al 2024.

QUATTRO COLPI – Conte ha posto le basi per un progetto vincente a medio-lungo termine, ma la priorità oggi è quella di creare un mix di giocatori esperti e soprattutto vincenti, e altri più giovani. Secondo il quotidiano milanese serviranno quattro colpi: un difensore, un centrocampista e due esterni. Per l’attacco invece la situazione resta in sospeso, da monitorare la situazione legata a Lautaro Martinez e Olivier Giroud. L’Inter prenderà quasi sicuramente un esterno sinistro, e il nome più indicato ad oggi è Marcos Alonso, anche se per un discorso di linea verde e fattibilità, un nome sempre stimato da Antonio Conte è quello di Emerson Palmieri, sempre del Chelsea. Per la corsia di destra molto dipenderà dalla condizione di Victor Moses, ma dai radar nerazzurri non è mai uscito Federico Chiesa, ma attenzione alla concorrenza (Juventus) e alle richieste della Fiorentina (50 milioni) visti i tempi difficili. A centrocampo, al netto di quella che sarà la situazione legata a Christian Eriksen (cambio di modulo?) e la certenza Marcelo Brozovic, la dirigenza nerazzurra segue Gaetano Castrovilli, giusto per restare in tema con i viola. Ma occhio in Germania: i nerazzurri tengono in considerazione anche l’opzione Corentin Tolisso, centrocampista francese di 26 anni, il Bayern Monaco lo ha messo sul mercato facendo una valutazione di 35 milioni. In difesa potrebbe partire Diego Godin, per questo motivo Beppe Marotta e Piero Ausilio già da tempo osservano la lista dei prossimi svincolati, tra questi spicca il nome di Jan Vertonghen, difensore del Tottenham. Sempre viva la ista Kumbulla, con il quale l’Inter ha già messo in piedi dei discorsi con i cartellini di Salcedo e Dimarco.

Fonte: Gazzetta dello Sport.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE