Kulusevski, ecco come la Juventus ha giocato d’anticipo! Inter limitata

Articolo di
30 Dicembre 2019, 21:38
Condividi questo articolo

Vi stiamo raccontando, minuto per minuto, le vicende del caso Dejan Kulusevski, ora clamorosamente vicino alla Juventus dopo giorni di accostamento all’Inter. Il portale online “alfredopedulla.com” spiega la chiave che ha permesso ai bianconeri di convincere l’Atalanta in pochissimo tempo. 

ANTICIPO SECCO – Questioni di soldi, ovviamente. Questione di tempi, mai darli per scontati. La Juventus ha bruciato l’Inter per Dejan Kulusevski, o almeno così sembra dai rumors venuti a galla nelle ultime ore (QUI un recap per schiarirvi le idee). L’Inter pareva forte sul giocatore, in virtù dei rapporti con Atalanta e Parma e della forza economica, ritrovata, del club di Steven Zhang. Evidentemente, lungimiranza e decisione nell’affare non sono bastati per anticipare Fabio Paratici e la Juventus. All’ultima curva del circuito, i bianconeri hanno messo sul piatto una grossa cifra (si parla di 35 milioni più bonus) da versare immediatamente nelle casse del club orobico. L’Inter, invece, contava di sborsare gran parte di quei soldi direttamente a giugno, per via dei soliti equilibri finanziari da tenere d’occhio nonostante l’uscita dal Seattlement Agreement del Financial Fair Play. Questo vincolo ha fatto la differenza: per Kulusevski sarebbe pronto un contratto quinquennale da 2 milioni a stagione. La Juventus ha agito nell’ombra, i nerazzurri non sembrano avere la forza per un ultimo colpo di reni.

Fonte: alfredopedulla.com




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.