Kovacic: “Meglio Madrid, in Italia c’è più stress. Zidane vuole trattenermi”

Articolo di
24 maggio 2018, 16:05

Mateo Kovacic, intervistato dagli spagnoli di El Mundo, ha smentito le voci che lo vorrebbero pronto a lasciare Madrid per tornare all’Inter o ad approdare comunque in un club disposto a farlo giocare sempre titolare.

NESSUN ADDIO – «Madrid è una delle migliori città al mondo. La gente per strada mi riconosce sempre più spesso ma è sempre rispettosa. Qui sono felice. Il ritmo della vita di qui mi ricorda la Croazia, la preferisco all’Italia perché lì c’è molto più stress. Partire? Se Zidane ti chiede di rimanere dicendoti che crede in te e che giocherai allora tu resti… è Zidane! Sentire delle parole del genere dette da uno dei migliori calciatori della storia è un privilegio. Tra l’altro stiamo parlando del Real Madrid, come fai ad andare via da qui! E’ un onore far parte del club più importante al mondo».