Kovacic: “Devo giocare titolare, lasciare il Real è la soluzione migliore”

Articolo di
23 giugno 2018, 13:35

Mateo Kovacic, intervistato da Marca, ha confermato le voci degli ultimi giorni esprimendo il desiderio di lasciare il Real Madrid per approdare in un club disposto a farlo giocare con maggiore continuità.

POCO SPAZIO – Se il Real accettasse di cederlo l’Inter potrebbe fare un tentativo ma su di lui ci sarebbero anche la Juventus, il Manchester United, il Tottenham e il Bayern Monaco del suo ex CT Niko Kovac: «Mi piacerebbe giocare di più perché amo il calcio e stare in campo ma so che a Madrid è difficile giocare titolare, specialmente perché sono arrivato molto giovane. Capisco la situazione ma proprio per questo motivo ritengo che la soluzione migliore per me sia di andare in un club disposto a farmi giocare regolarmente titolare. E’ un’opportunità che credo di avere e che voglio sfruttare. Al Real Madrid tutti i calciatori sono importanti, il problema è che per un giovane è difficile trovare continuità e senza continuità non potrò mai mostrare il mio reale valore. Ovviamente quando non mi fanno giocare non sono felice. Mi sono davvero goduto questi tre anni a Madrid, ho conquistato trofei e avuto compagni di squadra incredibili però non sono felicissimo perché il mio contributo non è stato enorme e questo è un qualcosa che voglio cambiare».






ALTRE NOTIZIE