Calciomercato

Kouamé, infortunio confermato. Inter, sfuma (per ora?) un obiettivo di mercato

Rottura del crociato per Kouamé, che sui social ha mandato un messaggio di speranza a tutti i tifosi. L’attaccante del Genoa è seguito anche dall’Inter: cambiano i piani dei nerazzurri o solo i tempi dell’operazione?

CROCIATO K.O. – Brutte notizie per il Genoa di Thiago Motta. Si temeva il peggio per Christian Kouamé e nella giornata di oggi è arrivata la conferma: rottura del crociato per l’attaccante ivoriano. Si parla già di almeno sei mesi di stop, probabilmente lo rivedremo in campo all’inizio della prossima stagione. Il classe ’97 però non si abbatte e punta subito al recupero, come dimostra il messaggio pubblicato sui social: «Sono sempre stato abituato ad affrontare tutto con il sorriso. I momenti belli, quelli da ricordare, ma anche quelli più brutti e difficili, proprio come questo. Non ci voleva, è vero. Ma sono fatto così, Rispondo a questo infortunio proprio con un sorriso, iniziando già a contare i giorni, e con una voglia matta di tornare. Più forte di prima! Grazie per i tanti messaggi, un abbraccio».

INTER ALLA FINESTRA – Oltre a complicare i piani del Grifone, lo stop di Kouamé può avere effetti anche sul mercato, come già previsto (vedi articolo). Sono diverse, infatti, le squadre interessate al giovane attaccante. Tra queste c’è sicuramente l’Inter: l’ipotesi di un affondo nel mercato di gennaio è ovviamente da escludere, ma il discorso potrebbe riaprirsi nella prossima sessione estiva. I pensieri di Kouamé, in passato nelle giovanili nerazzurre, sono tutti per il recupero: il trasferimento (per ora) può aspettare. Ma l’Inter resta alla finestra.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh