Calciomercato

Kostic lascia l’Eintracht Francoforte, destinazione Italia? Inter e Roma su di lui

Kostic è sul mercato e in questa sessione dirà addio alla Bundesliga. Intervenuto nella mattinata di Sky Sport, l’esperto di mercato Bielefeld, giornalista di Sky Sport Germania, ha confermato come l’esterno sinistro serbo lascerà l’Eintracht Francoforte. Inter e Roma sono le due squadre con cui il club tedesco ha parlato. Vediamo cosa serve per strapparlo ai tedeschi. 

CARTELLINO E SCENARI – L’esterno mancino classe 1992, già nelle settimane scorse (vedi articolo), veniva dato già per certo come un nuovo giocatore dell’Inter. Sky Sport DE infatti confermava come le parti avessero già trovato un accordo con i nerazzurri che dovevano solo limare l’offerta da presentare all’Eintracht Francoforte. Adesso il club tedesco sembra aver fissato il prezzo del cartellino, rialzandolo: 25-30 milioni di euro per venderlo. Con il tesoretto di Achraf Hakimi probabilmente l’Inter potrebbe portarlo a Milano cercando di limare il prezzo ma occhio anche alla Roma. José Mourinho ha in mente un progetto ambizioso ed è interessata al giocatore, come confermato dal giornalista tedesco. «L’Eintracht ha parlato sia con l’Inter sia con la Roma» ha affermato Max Bielefeld. Vedremo chi riuscirà a spuntarla nella corsa a Kostic. Per l’Inter sarebbe il profilo ideale per la corsia mancina vista l’abitudine del serbo di giocare nel centrocampo a cinque e a coprire tutta la fascia di competenza. Ottima corsa e buone doti fisiche abbinate anche a un piede sinistro educato, può essere l’acquisto giusto per i nerazzurri?

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button