CalciomercatoPrimo Piano

Kostic è il post-Perisic: il cambio di agente e Kolarov aiutano l’Inter – CM

Kostic non è il nuovo nome per l’Inter a sinistra ma il vecchio che ritorna e si avvicina. Secondo quanto appreso dal portale CalcioMercato.com da fonti vicine all’ambiente nerazzurro, le novità che riguardano la procura dell’esterno serbo attualmente in forza all’Eintracht Francoforte faciliteranno al fumata bianca. E anche… Kolarov

COLPO IN SERBO – L’Inter è in trattativa avanzata con Filip Kostic, che nel frattempo avrebbe cambiato agente. E il passaggio da Fali Ramadani ad Alessandro Lucci non può che andare in direzione nerazzurra. Proprio l’agente Lucci gli avrebbe promesso la maglia dell’Inter a fine stagione. Il classe ’92 serbo prenderebbe il posto di Ivan Perisic, che il 30 giugno 2022 vedrà scadere il proprio contratto con il club nerazzurro (vedi focus). E l’Inter risolverebbe così il problema che verrebbe a crearsi sulla fascia sinistra. Questo è quanto raccolto dal giornalista Pasquale Guarro per il portale CalcioMercato.com, che assicura anche sul ruolo-chiave del connazionale Aleksandar Kolarov per portare Kostic a Milano. L’agente di Kolarov? Lucci, ovviamente…

Fonte: CalcioMercato.com – Pasquale Guarro

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button