Kondo, Nagatomo e gli altri: ecco tutte le possibili plusvalenze – GdS

Articolo di
26 maggio 2018, 12:51
Andrea Pinamonti

L’Inter punta a fare cassa per chiudere il bilancio al 30 giugno in ordine coi paletti del fair play finanziario. Alcuni soldi sono già arrivati da Kondogbia, altri ne arriveranno da Nagatomo e tanti giovani

La Gazzetta dello Sport oggi in edicola fornisce un riepilogo sulla situazione bilancio dell’Inter. I nerazzurri devono fare cassa entro il 30 giugno per rispettare i paletti del fair play finanziario, alcuni soldi (5 milioni) sono già arrivati dal riscatto di Kondogbia da parte del Valencia, altri ne arriveranno (forse 3) dalla cessione di Nagatomo al Galatasaray, ma l’Inter ha tanti giocatori da cui ricavare qualcosa, oltre che da nuove sponsorizzazioni che saranno ufficializzate a breve. Molti giovani infatti saranno ceduti con opzione di riacquisto, si parla per esempio di Puscas che ha fatto bene in prestito a Novara e piace molto a Bologna e Cagliari (l’Inter potrebbe inserirlo nelle trattative per Verdi o Barella), senza dimenticarsi di Pinamonti (potrebbe andare all’estero) oppure Emmers e Vanheusden, che potrebbe tornare in Belgio.






ALTRE NOTIZIE