Keita è nelle mani dell’Inter: Karamoh è ancora acerbo – CdS

Articolo di
25 aprile 2019, 12:49
Keita Balde Diao Inter-Udinese
Condividi questo articolo

Come riportato tra le righe del quotidiano “Il Corriere dello Sport”, Keita Baldé Diao resta un giocatore che potrebbe giocare all’Inter nella prossima stagione ma che potrebbe anche essere altrove. Più la seconda opzione, invece, per Yann Karamoh.

RITRATTAREKeita Baldé Diao è arrivato nella Milano nerazzurra grazie a un prestito con un diritto di riscatto fissato a trentaquattro milioni di euro. Ma per l’Inter è una cifra improponibile e che non è disposta a spendere per l’attaccante senegalese. Stando a quanto scrive il quotidiano “Il Corriere dello Sport”, la società nerazzurra sarebbe disposta a ragionare sul giocatore ex Lazio, solo se si partisse da una base di venti milioni di euro.

RINNOVO PRESTITO? – Oppure potrebbe scattare un’altra soluzione, ossia il rinnovo del prestito. Visto il suo atteggiamento nel corso della stagione e vista la necessità di completare un reparto pronto a sgomberare diversi uomini, Keita potrebbe fare al caso giusto dell’Inter.

ANCORA ACERBOYann Karamoh non sembra essere considerato pronto e, dunque, per lui potrebbe essere previsto un nuovo prestito dopo il Bordeaux, dove è stato girato a fine agosto ma ha avuto diversi problemi, soprattutto comportamentali, tanto da finire anche fuori rosa.

Fonte: Il Corriere dello Sport


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE