Calciomercato

Joao Mario, ritorno all’Inter rinviato? La decisione del Lokomotiv

Il ritorno di Joao Mario potrebbe essere rinviato. Secondo quanto riporta il sito metaratings.ru, i nerazzurri avrebbero raggiunto un nuovo accordo con la Lokomotiv Mosca, dove il portoghese è attualmente in prestito.

NON ANCORA – Pochi giorni fa il futuro di Joao Mario sembrava scritto. Nonostante la buonissima stagione con la maglia della Lokomotiv Mosca, il portoghese sembrava indirizzato al rientro all’Inter al termine del prestito (vedi articolo). Infatti il club russo aveva cambiato idea in merito al riscatto del trequartista lusitano, complici anche le complicazioni (economiche) generate dalla pandemia in corso. L’acquisto a titolo definitivo di Joao Mario necessita dell’esborso di una cifra pari a 18 milioni di euro: non esosa, ma che impone riflessioni in questo momento di difficoltà.

CAMBIO DI ROTTA – Tuttavia nelle ultime ore si intravede uno spiraglio diverso sul futuro di Joao Mario. La Lokomotiv Mosca avrebbe infatti richiesto di poter prolungare il prestito almeno fino al termine della stagione. Una richiesta che non cambia l’accordo con l’Inter, che si trova anzi d’accordo. La speranza è che gli ultimi mesi del portoghese in Russia possano convincere i Ferrovieri a riscattarlo definitivamente, incrementando il tesoretto nerazzurro. I 18 milioni per il riscatto di Joao Mario andrebbero infatti ad aggiungersi ai 50 (più bonus) già incassati per la cessione definitiva di Mauro Icardi. Un patrimonio utile sia per difendersi dagli assalti a Lautaro Martinez, sia per puntare a rafforzare la rosa di Antonio Conte.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.