CalciomercatoPrimo Piano

Joao Mario, il Benfica aiuta l’Inter due volte: niente minusvalenza! – SI

Joao Mario dall’Inter al Benfica, finalmente a titolo definitivo, è una trattativa che si può sbloccare a breve. Secondo Sportitalia c’è la volontà di chiudere a breve e i portoghesi possono aiutare i nerazzurri due volte.

IN SOCCORSO – Il Benfica ha superato lo Sporting CP nel derby cittadino tutto portoghese per Joao Mario. La trattativa, nonostante la questione clausola che comunque non preoccupa più di tanto (vedi articolo), va avanti e c’è ottimismo per riuscire a concludere a breve. L’offerta, come segnala Gianluigi Longari di Sportitalia, è di sette milioni e mezzo di euro: una cifra che permetterebbe all’Inter di non fare minusvalenza con un clamoroso flop. I biancoverdi di Lisbona avevano invece offerto tre milioni più altri due di bonus: troppo poco. Il guadagno, vendendo Joao Mario, sarebbe doppio: oltre al cartellino l’Inter si libererebbe anche di uno stipendio pesante, superiore ai tre milioni, considerato che c’è da ridurre il monte ingaggi del 15%.

Joao Mario e il lungo addio all’Inter: la storia di un investimento sbagliato

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button