Izzo, giochi Preziosi: il Genoa teme la B, l’Inter lo vuole subito

Articolo di
13 gennaio 2016, 12:04
Izzo

L’Inter è in cerca di un centrale di difesa, forse due. Gli addii in estate di Andreolli e Felipe, a gennaio quello di Vidic ed il più che probabile di Ranocchia: il tutto senza contare che lo stesso Juan Jesus è richiestissimo. Izzo del Genoa è il nome in pole al momento, ma a gennaio è dura.

IZZO, ANCORA DI SALVEZZA – Dopo la vittoria in casa dell’Atalanta la squadra di Gasperini si è decisamente tirata fuori da una situazione delicatissima di classifica, nella quale era sprofondata dopo ben 5 sconfitte di fila. Certo però il Genoa non si può dire al sicuro, anzi: proprio per questo Preziosi prima di cedere pezzi da 90, soprattutto in difesa, ci penserà dieci volte. Izzo è uno degli elementi cardine dei rossoblù, che con la sua partenza rischierebbero di perdere una garanzia del reparto arretrato, già così in sofferenza. Con l’eventuale partenza di Perotti gestire una piazza in fiamme e condurla alla salvezza diverrebbe un’impresa, nonostante una rosa certamente più attrezzata di Verona, Carpi e Frosinone, al momento candidate alla retrocessione.

L’Inter ha messo gli occhi su Izzo da tempo, Preziosi non vuol lasciarlo andare prima di giugno: tutto dipende da quanto i nerazzurri saranno disposti ad offrire.

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE