CalciomercatoPrimo Piano

Inzaghi a rischio, ma chi al suo posto all’Inter? Cinque nomi e uno ‘fattibile’ – SM

Simone Inzaghi rischia grosso dopo la brutta figuraccia, l’ennesima, a San Siro contro il Monza. Ma chi potrebbe essere il suo successore all’Inter? L’edizione odierna di Sportmediaset stila una lista di cinque nomi. 

SUCCESSORI – La dirigenza dell’Inter spera sempre in una ripresa e una risposta da dare sul campo a partite dalla sfida di ritorno di Champions League contro il Benfica. Mancano ancora otto giornate di campionato quindi la situazione può ancora migliorare, ma il futuro di Simone Inzaghi resta comunque incerto a prescindere dagli obiettivi. Marotta e Ausilio vogliono evitare di affidarsi sin da subito a Cristian Chivu, attuale allenatore della Primavera. Per quanto riguarda la prossima stagione, invece, i nomi nella lista sono almeno cinque: il primo è sicuramente Roberto De Zerbi, ma il Brighton chiede almeno 13 milioni per liberarlo dalla panchina del club inglese. Non da meno, anzi, Sergio Conceicao, dato che il Porto chiede venga pagata la clausola di 18 milioni per liberare il tecnico portoghese. Suggestioni difficili e poco convincenti i possibili ritorni di José Mourinho e Antonio Conte, mentre la strada più facile sembrerebbe quella legata a Thiago Motta, sia a livello economico sia perché con un passato in nerazzurro.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Se sei un interista vero, allora non puoi fare a meno di entrare nella famiglia Inter-News.it diventando a tutti gli effetti un membro attivo del nostro progetto editoriale! Per farlo basta semplicemente compilare il form di iscrizione alla nostra Membership - che è rigorosamente gratuita! - poi a contattarti via mail per darti tutte le istruzioni ci penseremo noi dopo il ritiro della INs Card personale! E se nel frattempo vuoi chiederci qualsiasi cosa, non perdere altro tempo: contattaci direttamente attraverso la pagina dedicata, che puoi raggiungere dal nostro sito come sempre con un click.


Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.