Inter, Werner e Lautaro Martinez appesi alla stessa bilancia – GdS

Articolo di
7 Maggio 2020, 08:43
Lautaro Martinez rigore Inter-Juventus
Condividi questo articolo

“La Gazzetta dello Sport” sottolinea la strategia di mercato dell’Inter. I nerazzurri sono costretti a temporeggiare sia sul fronte Timo Werner che per quanto riguarda la cessione di Lautaro Martinez. I dettagli

EQUILIBRIO – Le novità sulla clausola di Timo Werner (QUI i dettagli) non possono che spronare l’Inter, in caso di addio di Lautaro Martinez. Ma i nerazzurri, in questa fase, sono chiamati a temporeggiare, perché l’eventuale arrivo del tedesco è strettamente connesso alla partenza dell’argentino. Giuseppe Marotta e Piero Ausilio devono spendere tutta la loro diplomazia per non farsi prendere dalla fretta. Da un lato, sarebbe pericoloso cedere alle pressioni del Barcellona che per l’argentino (per ora) non va oltre quota 80 milioni. E non a caso i nerazzurri stanno pensando di fare marcia indietro, togliendo il ‘Toro’ dal mercato.

INTRECCI – Per un altro verso sarebbe precipitoso vincolarsi col tedesco senza avere le idee chiare su Lautaro Martinez. Ad ingarbugliare tutto c’è quella maledetta fretta di Josep Maria Bartomeu e dei suoi collaboratori. I catalani hanno detto che se l’affare non si chiude entro metà maggio, loro sono pronti a cambiare obiettivo. Si capisce bene come i prossimi giorni possano risultare decisivi su entrambi i fronti per l’Inter. Certo, potrebbero anche esserci nuovi strategici rinvii. Senza mai tralasciare, sullo sfondo, la pratica Mauro Icardi. Il Paris Saint-Germain ha tempo sino a fine mese per esercitare il diritto di riscatto. E anche questa è una partita ricca, visto che il club parigino è tenuto a versare 70 milioni per l’acquisto a titolo definitivo.

Fonte: La Gazzetta dello Sport – Carlo Laudisa


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE