Calciomercato

Inter, tempo di riflessioni su Lukaku: perché mandarlo via e perché tenerlo – TS

Romelu Lukaku è il grande assente di questo avvio di stagione dell’Inter. Il belga si è visto pochissimo da agosto a oggi, e ciò porta l’Inter a fare delle riflessioni sul suo futuro, se rimandarlo al Chelsea o tenerlo alla Pinetina

PERCHÈ MANDARLO VIA – I numeri di Romelu Lukaku nel suo ritorno in nerazzurro sono preoccupanti. Cinque presenze, 256 minuti, con due gol e un assist. L’Inter, di fronte a questi numeri, si pone delle domande. In particolare, è la condizione fisica del belga a destare dubbi. L’Inter pensava che a Big Rom bastasse respirare nuovamente l’aria della Pinetina per tornare il giocatore ammirato con Conte. Il club nerazzurro potrebbe decidere di rinnovare il prestito di Lukaku con il Chelsea, ma dipenderà dalla ripresa del belga. Anche perché, se da gennaio dovesse tornare a segnare come lui sa fare, potrebbe far gola a diverse società. A quel punto, il Chelsea potrebbe riportarlo a Londra e rivenderlo a cifre elevate.

PERCHÈ TENERLO – Il rapporto tra Simone Inzaghi e Romelu Lukaku è stato turbolento. Lo scorso anno il belga è andato via a inizio agosto, mentre quest’anno è stato colpito dall’infortunio alla coscia e non ha potuto rendere al meglio. Inzaghi, che tanto ha voluto il belga quest’estate per ricomporre la Lu-La – apportandone qualche variazione rispetto a quello contiana – aspetta il suo numero 90. La speranza è che il classe ’93 possa fare un buon Mondiale e rientrare a Milano in buona forma. A quel punto Inzaghi potrebbe finalmente lavorare sulla nuova Lu-La, improntata più al palleggio e studiata per risolvere i problemi del calo di forma, che l’anno scorso hanno colpito l’Inter tra febbraio e marzo. Nel caso in cui i risultati dovessero essere buoni, ecco che Inzaghi potrebbe chiedere uno sforzo alla società per rinnovare il prestito dal Chelsea, che non vede più Lukaku come parte del progetto.

Fonte: Tuttosport – Stefano Pasquino

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

Abbiamo notato che sta usando un AdBlocker. INTER-NEWS.IT sostiene spese ingenti di personale, infrastrutture tecnologiche e altro e disabilitando la pubblicità ci impedisci di guadagnare il necessario per continuare a tenerti aggiornato con le notizie sull\'Inter. Per favore inserisici il nostro sito nella tua lista di esclusione del tuo AdBlocker.

Grazie.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock