Calciomercato

Inter, sul mercato serve un esterno sinistro: i motivi sono due

L’Inter nel prossimo mercato ha una priorità, quella dell’esterno sinistro di centrocampo. Il nome da cercare deve avere due caratteristiche.

NUOVO ACQUISTO – Nel prossimo mercato l’Inter ha una priorità tecnica. Abbastanza chiara. Non per questo facile da colmare. Ma da considerare come tale, questo sicuramente. Parliamo dell’esterno sinistro di centrocampo. Le motivazioni principali sono due.

GIOVANE CERCASI – La prima è anagrafica. L’Inter nei suoi titolari è una squadra con una buona età media. L’unico ruolo non futuribile è, appunto, quello dell’esterno sinistro. Solo in quello spot il titolare e la sua riserva, chiunque consideriate tra Perisic e Young, sono entrambi nati negli anni ’80. Solo in quella casella non c’è un giovane da poter schierare, come titolare o alternativa. E pure Darmian rientra nella medesima categoria. La stessa situazione lo scorso anno c’era a destra. Dove si alternavano Candreva e D’Ambrosio. Poi è arrivato Hakimi, classe 1998, a cambiare il panorama. A sinistra serve qualcosa di simile. Un profilo giovane, che possa coprire il ruolo da titolare con proiezione futura. Non solo per un anno, massimo due.

QUESTIONE DI PIEDE – La seconda è un dettaglio tecnico. Che può essere gusto personale. Niente di indispensabile, ma già che ci siamo magari. A sinistra l’inter non ha nessun mancino. Perisic, Young e pure Darmian sono tutti destri. Dovendo cercare una nuova opzione sarebbe meglio avere un esterno di piede sinistro, per dare varietà.

SCELTA NON SEMPLICE – La difficoltà ora sta tutta nel trovare il profilo giusto. Hakimi a destra era il nome perfetto. Giovane, con qualità tecniche e fisiche, già esperto anche in ambito europeo, tagliato per il ruolo. Non succede sempre. Un profilo di questo livello a sinistra non c’è. Bisogna cercare e scommettere. Considerando, oltre al resto, i due fattori di cui sopra. Per questo, ad esempio, Marcos Alonso dovrebbe uscire dalle opzioni. Perché per quanto buono un classe 1990 in un ruolo che richiede grande corsa e freschezza atletica non è un investimento così futuribile. Una questione non così semplice, ma sicuramente da affrontare.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh