Inter senza Dzeko, due regole di Marotta per l’attaccante. Tre i nomi “reali”

Articolo di
18 agosto 2019, 00:12
Giuseppe Marotta

L’Inter non prenderà Dzeko, dopo che l’attaccante bosniaco ha deciso di rinnovare il contratto con la Roma nella serata di venerdì. Il sito del quotidiano “Il Corriere della Sera” fa i nomi dei giocatori su cui si spostano ora Ausilio e Marotta, a due settimane dalla fine del mercato.

SI MODIFICA – L’Inter deve ancora trovare un attaccante, perché Edin Dzeko non arriverà. Da venerdì sera sono cambiate le carte sul tavolo nerazzurro, adesso c’è necessità di individuare il nome giusto entro il prossimo 2 settembre. Come riporta “Il Corriere della Sera”, sul proprio sito, Giuseppe Marotta non è stato particolarmente sorpreso per il rinnovo del bosniaco, e ha dato due regole agli altri dirigenti: nessuna fretta e investimento non elevato. In questo scenario ecco che entrano in gioco i nomi “alternativi” a Dzeko.

ATTACCO INTER – Se dovesse arrivare uno scambio con Mauro Icardi resta sempre in piedi Paulo Dybala, in gol stasera in Triestina-Juventus, ma il quotidiano definisce l’operazione difficilissima per i rapporti fra le due società. Sarebbe meno complesso farlo con Arkadiusz Milik, ma qui c’è da capire se l’argentino voglia andare al Napoli. Da escludere la pista Ante Rebic dell’Eintracht Francoforte, per il costo elevato del cartellino (trentacinque milioni di euro), confermata la voce su Alexis Sanchez del Manchester United circolata in serata (vedi articolo). Gli altri due nomi fattibili sono Fernando Llorente, svincolato, e Luka Jovic che nel pomeriggio è subentrato all’81’ di Celta Vigo-Real Madrid: quest’ultimo potrebbe arrivare in prestito con diritto di riscatto.

Fonte: Corriere.it – Stefano Agresti

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE