Inter, Sensi-Locatelli: destini incrociati? Asse caldo col Sassuolo – CdS

Articolo di
1 Aprile 2020, 08:43
Manuel Locatelli Sassuolo
Condividi questo articolo

Secondo quanto riporta il “Corriere dello Sport”, l’Inter potrebbe decidere di rinviare il riscatto di Sensi al 2021 (vedi articolo), ma nel frattempo l’interesse di Marotta si è posato su Manuel Locatelli, cresciuto sulla riva opposta del Naviglio. I dettagli 

PIANO B – L’Inter è pronta a tornare sul tavolo-trattative del Sassuolo, dopo i colpi Stefano Sensi e Matteo Politano degli anni passati. Il riscatto del centrocampista ex Cesena, infatti, potrebbe slittare al 2021, e la crescita di Manuel Locatelli non è passata inosservata al club nerazzurro. Secondo Roberto De Zerbi, e non solo, il classe ’98 ex Milan è vicino al balzo in una grande squadra. Il club nerazzurro medita di realizzare la terza “pesca” nell’acquario neroverde. Considerando gli italiani, per la mediana il preferito continua ad essere Gaetano Castrovilli, ovvero una mezz’ala pure, ma dalla Fiorentina non se ne andrà via così a buon mercato e allora tanto vale cercare alternative.

INCASTRI – Per la verità, si era anche sparsa la voce che l’Inter puntasse sì su Locatelli ma restituendo Sensi al Sassuolo. Conferme, in questo senso, non ne sono arrivate. E peraltro alla luce delle premesse, ovvero che, con Sensi a posto e in campo, si è la miglior versione stagionale dell’Inter, l’ex Cesena merita senza dubbio un’altra chance. Sin dall’estate, infatti, il centrocampista si era calato alla grande nel sistema di Conte. In ogni caso, meglio ripartire, la prossima stagione, con due elementi con certe caratteristiche piuttosto che uno solo.

Fonte: Corriere dello Sport – Pietro Guadagno


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE