Calciomercato

Inter, rosso da 140 milioni! Necessari due sacrifici pesanti sul mercato – TS

L’Inter, nel CDA in programma oggi, presenterà il bilancio con un rosso di 140 milioni. Per ripianare le perdite, spiega Tuttosport, saranno necessari due sacrifici sul mercato

ROSSO – Quest’oggi, a Milano, andrà in scena il CDA dell’Inter. Verrà presentato il bilancio chiuso al 30 di giugno e che verrà successivamente approvato in ottobre. Le stime, scrive Tuttosport, parlano di una perdita di almeno 140 milioni. Motivo per cui, a giugno, Zhang aveva chiesto ai dirigenti un attivo di 80 milioni, poi scesi a 60, ed il taglio del monte ingaggi del 10-15 %. Il secondo obiettivo è stato raggiunto da Marotta, per il primo la dirigenza ha tempo fino a giugno del 2023, con il presidente dell’Inter che ha assecondato la volontà dei dirigenti e di Inzaghi di non smantellare la squadra.

CESSIONE – L’Inter, in estate, ha chiuso il mercato con un saldo positivo di circa 30 milioni. Ne mancano altrettanti per arrivare all’obiettivo prefissato dalla proprietà. Ecco perché, fa gennaio e giugno, andrà completata almeno una cessione pesante. Anche se non sono escluse due partenze eccellenti. Fra gli indiziati vi sono Dumfries, da tempo sul taccuino del Chelsea, e Gosens su cui vigila il Bayer Leverkusen. Ma, vista la situazione economica del club, non va escluso nessuno della rosa (Bastoni, Barella, Lautaro Martinez).

Fonte: Tuttosport – Federico Masini

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

Abbiamo notato che sta usando un AdBlocker. INTER-NEWS.IT sostiene spese ingenti di personale, infrastrutture tecnologiche e altro e disabilitando la pubblicità ci impedisci di guadagnare il necessario per continuare a tenerti aggiornato con le notizie sull\'Inter. Per favore inserisici il nostro sito nella tua lista di esclusione del tuo AdBlocker.

Grazie.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock