Inter-Roma, che intrigo in attacco! Quale destino per Dzeko e Mertens?

Articolo di
26 Aprile 2020, 12:50
Edin Dzeko Roma
Condividi questo articolo

Il calciomercato di Inter e Roma potrebbe incrociarsi per diversi obiettivi in attacco. Dopo il rinnovo di Olivier Giroud con il Chelsea, i nerazzurri devono trovare un vice-Lukaku e Dzeko è sempre un’idea. Ecco come il suo destino, secondo il “Corriere dello Sport”, si lega a Dries Mertens

INTRECCIO – Il ballo delle punte. Questo è il titolo del prossimo calciomercato all’insegna del risparmio e delle operazioni low-cost in tempi di Coronavirus. Un possibile affare a prezzo di saldo è sfumato per l’Inter: Olivier Giroud resterà al Chelsea e i nerazzurri dovranno guardare altrove per il vice-Lukaku. Senza dimenticare che il futuro di Lautaro Martinez resta un’incognita. Occhio dunque al triangolo Milano-Roma-Napoli con i nomi di Edin Dzeko e Dries Mertens sempre appetibili. Ecco perché.

LA SITUAZIONE – La scorsa estate la Roma ha resistito alle avances dell’Inter per Edin Dzeko con un rinnovo di contratto da 7,5 milioni di euro a stagione. Situazione che, apparentemente, rende proibitivo qualunque approccio per una trattativa. Ma la verità è che la situazione economica dei giallorossi non è delle più semplici e il club potrebbe optare per un ridimensionamento degli stipendi. Ecco che dunque il capitano giallorosso potrebbe tornare un nome caldo per Antonio Conte, suo estimatore. Ma occhio sempre a Mertens: il belga è in scadenza ed è dunque la soluzione ottimale in tempo di Coronavirus, anche se non sarebbe la soluzione più adatta per il ruolo di vice-Lukaku. Su di lui, per giunta, ci sono anche gli occhi della Roma: come finirà?

Fonte: Corriere dello Sport.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE